Appunti sulla verginità (2012)

5 sigari

Le sento, ora nella stanza imbottita di frammenti le ventole meccaniche arrugginite che girano e girano alitando fumo all’anice coprendo l’attesa della tua voce sempre forte e sicura che ho sentito piangere e...

Le parole

Le parole dentro borbottano ...

Festa di compleanno

La serata fu scadente come il vino versato sul letto intorno la finta calma del centro per qualche ora la terra può riprendere a...

Così me ne vado

Così me ne vado col gusto di vino ...

Il sogno

TIC TAC TIC TAC TIC TAC …sono parte essenziale di un universo costruito sulla base dei miei pensieri essi si toccano e sprofondano graffianti nel mio letto nel...

Dal silenzio

Dal silenzio tra le dita tutto il resto: fragilità ...

Talvolta

Talvolta mi sento perduto …che gira senza meta verso piazze illuminate …che dai suoni senza fine celebra il dopofesta perché non c’è mai da aspettare...

Una voce

Sento una voce chiama ...

Briciole

Briciole mi scivolano addosso muschio ...

Vorrei

Vorrei poter sentire il rumore dell’ultimo uomo che muore vorrei poter sentire il rumore del primo uomo che nasce sentire il suono assorbirne il profumo ma dimenticando poi i suoi occhi perché ti entrano dentro e a volte...